Spedizioni in 24/48 ore GRATUITE per ordini superiori a € 39!
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Ozon Cream Crema Riducente Anticellulite 250 ml

75,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis
Consegna prevista entro Giovedì 02/04
Opzione regalo disponibile

SKU 166

fosfatidilcolina, L -carnitina, caffeina, escina, alga fucus, edera, rusco. 

Crema per il trattamento lipolitico della cellulite
RIGENERA LE CELLULE
AIUTA A SCIOGLIERE I LIPIDI
ATTIVA IL METABOLISMO CELLULARE
DRENA LIQUIDI E TOSSINE
RIMODELLA GLUTEI E FIANCHI
 
La cellulite è un inestetismo collegato ad una stasi microcircolatoria dell’ipoderma a livello degli arti inferiori e si accompagna spesso a strati di adiposità localizzata.
Con l’insorgere della cellulite si osservano:
-Ipertrofia delle cellule adipose con alterazione della forma e del volume
-Accumulo di liquidi in eccesso, ritenzione idrica
-Fenomeni involutivi del tessuto reticolare intorno agli adipociti.
 
I possibili rimedi per la cellulite sono una serie di sostanze, contenute in questa rivoluzionaria formula, che vanno ad individuare le cellule adipose per veicolare i principi funzionali direttamente sugli accumuli di grassi e sul ristagno dei liquidi: Fosfatidilcolina, L -Carnitina, Caffeina, Escina, Alga Fucus, Edera Estratto, Rusco estratto .
 
 Modalità d’uso.  Applicare la crema sulle zone interessate e massaggiare con insistenza  fino a completo assorbimento.
Ripetere l’applicazione due volte giorno e per almeno 10 giorni per ottenene risultati evidenti. 
 
Le proprietà delle sostanze che aiutano a combattere la cellulite sono le seguenti:
1. OZONIDI
Per ridurre la cellulite occorre riattivare il microcircolo producendo nel contempo un effetto drenante, lenitivo e di ossigenazione locale. Nella terapia ospedaliera detti effetti si ottengono con l’ozonoterapia.
L ’impiego in cosmetica d i OZONIDI da olio di oliva ottiene analoghi effetti sul microcircolo. Gli OZONIDI riescono a veicolarsi all’interno della pelle e del grasso con facilità, raggiungono le cellule internamente con riattivazione del metabolismo. Trasportano l’ossigeno proveniente dall’ozonizzazione aumentando l’ossigenazione cellulare e tessutale. Sono inoltre in grado di veicolare altre sostanze all’interno delle cellule con potenziamento degli effetti sulla cellulite.
2. FOSFATIDILCOLINA
. E’ noto l’uso della Fosfatidilcolina nel trattamento dell’adiposità localizzata per eliminare depositi adiposi e pannicolopatie con tecniche mesoterapiche sotto controllo medico. La tecnica chiamata “Lipodissolve” consiste nello sciogliere i grassi della Cellulite con iniezioni localizzate di Fosfatidilcolina. Nel caso della crema OZON-CREAM la Fosfatidilcolina deve essere fatta penetrare nel derma mediante un buon massaggio fino a totale assorbimento della crema. La Fosfatidilcolina che è una sostanza lipofila penetra nel grasso delle cellulite sciogliendolo. L’efficacia della Fosfatidilcolina è limitata al trattamento di volumi adiposi superficiali.
3. L-CARNITINA 
Il risultato che si ottiene con la Fosfatidilcolina viene migliorato con l’associazione di L-Carnitina (amino acido necessario per veicolare gli acidi grassi all’interno dei mitocondri) che è in grado di migliorare la salute del microcircolo e limitare le azioni avverse (antinfiammatori e antidolorifiche). La Fosfatidilcolina in combinazione con l- Carnitina, le cui caratteristiche principali sono quelle di una grande capacità di emulsionare i grassi e di facilitarne il trasporto, su ha la possibilità di esercitare attraverso l’uso cosmetico esterno, un’azione diretta ed efficace sulle cellule lipidiche dei depositi sottocutanei promuovendone l’utilizzazione in maniera del tutto fisiologica e naturale, abbinato ad una tecnica di massaggio profondo ed intenso.
4. CAFFEINA.
E’ una sostanza che appartiene al gruppo delle metilxantine, sostanze capaci di attivare il metabolismo degli adipociti con conseguente metabolizzazione dei lipidi di riserva. Ha il compito di agevolare la lisi dei lipidi e quindi l’adiposità localizzata. La caffeina è anche in grado di stimolare il drenaggio e la rimozione dei liquidi stagnanti, rimodellare i contorni di cosce e glutei.
5. ESCINA.
E’ considerata la sostanza principale responsabile degli effetti vaso protettori. Ha azione antiedemigena, antiessudativa ed antiossidante. Possiede un elevato effetto drenante e disintossicante utile nei casi di accumulo di tossine, favorisce la microcircolazione ed il turn-over cellulare, ha azione vaso protettiva e rinforzante del tessuto connettivo vasale. Promuove una corretta eliminazione dei liquidi in eccesso aiutando la pelle a riacquistare un aspetto più levigato.
6. ALGA FUCUS.
E’ ricca di derivati organici di iodio che stimolano il metabolismo basale con effetto dimagrante in quanto accelerano il consumo energetico dell’organismo.
7. EDERA ESTRATTO .
L'estratto di Edera, ricco di saponine, ha una spiccata azione cosmetica tonificante su tutte le parti del corpo che tendono a rilassarsi e a perdere tono.
8. RUSCO ESTRATTO.
L’estratto di Ruscus aculeatus viene impiegato per la preparazione di
prodotti cosmetici per il trattamento delle pelli sensibili affette da fragilità capillare e couperose.
Grazie alle proprietà benefiche a livello del microcircolo, è largamente diffuso in preparati (creme, gel) per gambe affaticate e pesanti colpite da insufficienza venosa. La spiccata azione antiedemigena a livello dei liquidi interstiziali rende l’estratto di Ruscus aculeatus ingrediente diffusamente utilizzato in creme anticellulite .

Tags   #crema  #corpo  #cellulite  #riducente  #ozonoidi  #caffeina  #grassi  #liquidi  #inestetismi 

https://www.emalline.it/google-shopping-feed.xml